Salta al contenuto principale

Osteopatia e Disabilità: La Medicina Osteopatica nei disturbi del neurosviluppo 21-23 aprile 2024 e 26-28 luglio 2024

osteopatia e disabilità

Osteopatia e Disabilità: La Medicina Osteopatica nei disturbi del neurosviluppo 21-23 aprile 2024 e 26-28 luglio 2024

 

PER CHI 

Osteopati D.O. provenienti da scuole AISO

PRESENTAZIONE 

I seminari sono propedeutici e  dedicati all'integrazione del trattamento manipolativo osteopatico nel percorso terapeutico di pazienti con disturbo del neurosviluppo.

Durante i seminari verranno spiegati i meccanismi neurobiologici anche in chiave epigenetica alla base dei disturbi del neurosviluppo, i criteri diagnostici e la diagnosi differenziale. Nell'ambito dei disturbi del neurosviluppo il Disturbo dello spettro autistico (ASD) in questi anni ha visto un incremento delle diagnosi. 

Tutto il corpo docente collabora da anni nella valutazione e nel trattamento dei bambini con neurosviluppo, si tratta appunto di un team composto da Neuropsichiatra infantile, Pediatra, Osteopata e Logopedista, autori di diverse pubblicazioni in merito

Durante il corso sarà possibile affrontare delle ore di clinica con pazienti affiancati da tutor osteopati esperti. 

 

GLI INCONTRI SONO FORMULATI COME UN UNICO CORSO, NON È POSSIBILE LA FREQUENTAZIONE DI UN SINGOLO INCONTRO

 

OBIETTIVI 

Il team di esperti, pionieri della Medicina Osteopatica nei disturbi del neurosviluppo, guiderà gli studenti in un percorso formativo pratico e teorico per apprendere in modo sufficiente le modalità di approccio corporeo associate ad un processo di sintonizzazione con il bambino e con l'adulto. Questo nuovo modello viene usato sia in fase di diagnosi che di trattamento dove il corpo è al centro del percorso riabilitativo. 

Il carattere preventivo dell'osteopatia verrà messo al sevizio della salute attraverso le tecniche manipolative adattate ai diversi pazienti con la stessa diagnosi di ASD. Lo studente potrà acquisire in tal modo le competenze necessarie per poter approcciare al paziente con ASD e dialogare con le altre figure sanitarie. 

 

DATE SEMINARI 

  • 21-23 aprile 2024
  • 26-28 luglio 2024

ORARI

Domenica: h9.00-13.15  e 14.15-18.45  
Lunedì: h9.00-13.15  e 14.15-18.45  
Martedì: h9.00-13.15  e 14.15-18.45  

Venerdì: h9.00-13.15  e 14.15-18.45  
Sabato: h9.00-13.15  e 14.15-18.45  
Domenica: h9.00-13.15  e 14.15-18.45  

 

PROGRAMMA 

I MODULO "I DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO: DALLE VULNERABILITA' COSTITUZIONALI E AMBIENTALI AI DISTURBI SPECIFICI GLOBALI"

  • I PROCESSI NEUROBIOLOGICI E I DISORDINI DELLO SVILUPPO NEUROEVOLUTIVO: I DISTURBI SETTORIALI E SPECIFICI
  • OSTEOPATIA E NPI: PERCORSO DI INTEGRAZIONE NELLA CLINICA. L'OSTEOPATIA COME FACILITATORE 
  • I PROCESSI NEUROBIOLOGICI E I DISORDINI DELLO SVILUPPO NEUROEVOLUTIVO: I DUSTURBI GLOBALI ED EMOTIVO-COMPORTAMENTALI
  • NEUROSVILUPPO IN CHIAVE EPIGENETICA
  • COMPLESSITA' BIOLOGICA NEI DISORDINI DEL NEUROSVILUPPO: RAZIONALE PER UN APPROCCIO INTEGRATO
  • I DISTURBI DELLO SPETTRO AUSTICO: UN PARADIGMA DI COMPLESSITA' E INTEGRAZIONE 
  • PRATICA CLINICA TUTTE LE GIORNATE 

II MODULO "LA MEDIAZIONE CORPOREA NELL'AUTISMO ATTRAVERSO LA SINTONIZZAZIONE"

  • LA MEDIAZIONE CORPOREA NELL'AUTISMO: LA SINTONIZZAZIONE ATTRAVERSO L'APPROCCIO OSTEOPATICO
  • APPROCCIO OSTEOPATICO NELL'AUTISMO: EMBODIED COGNITION 
  • APPROCCIO OSTEOPATICO NELL'AUTISMO: IL CORPO COME PONTE RELAZIONALE
  • DIAGNOSI DIFFERENZIALE OSTEOPATICA: BAMBINI MEMBRANOSI E BAMBINI STRUTTURALI UNA VISIONE DEL FENOTIPO
  • APPROCCIO OSTEOPATICO NELL'AUTISMO: ESAME PALPATORIO DIFFERENZIALE E SCELTA DELLA MODALITA' DI APPROCCIO MANUALE 
  • SENSORIALITA': INTEGRAZIONE PALPATORIA E TIMING DEL TMO
  • OSTEOPATIA PEDIATRICA NEI BAMBINI CON ASD E MEMORIA CORPOREA 
  • PRATICA CLINICA TUTTE LE GIORNATE 

 

RELATORI 

  • Elena Vanadia, Dottore in Medicina e Chirurgia, medico specialista in Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza 

Dirigente medico presso l'Istituto di Ortofonologia di Roma, centro accreditato SSN. Docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell'Età Evolutiva Ido-Mite. Professore a contratto di Neuropsichiatria infantile presso la Libera Università Maria Ss Assunta LUMSA di Roma. Docente a master, corsi di formazione rivolti a medici, altri professionisti sanitari e docenti. Autore di diverse pubblicazioni in campo nazionale e internazionale, con expertise nell'ambito dello sviluppo neuropsicorelazionale, osservazione neurocomportamentale del neonato, disturbi del neurosviluppo e psicopatologia dell'infanzia e dell'adolescenza. Socio SINPA (Società Italiana Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza).

  • Licia Prudente, osteopata D.O. specializzata nel trattamento neonatale e pediatrico 

Osteopata specializzata nel trattamento pediatrico e neonatale e somato-emozionale presso il proprio studio di Osteopatia "La Piuma sull'acqua"

Osteopata presso l'Associazione LI.BE.RI.DA. e presso l'istituto di Ortofonologia di Roma nel servizio di valutazione NPI 

  • Cristina Panisi, Dottore in Medicina e Chirurgia, medico specialista in pediatria. 

Consulente medico presso Fondazione Danelli ONLUS di Lodi, per valutazioni cliniche e attività di ricerca nel disturbo dello spettro autistico • Consulente medico presso BluLab –Servizi Innovativi Integrati per i Disturbi dello Spettro Autistico, Fondazione Istituto Sacra Famiglia ONLUS Varese per valutazioni medicointernistiche rivolte a soggetti con disturbo dello spettro autistico. Responsabile per la definizione del protocollo di assessment medico e di collaborazioni per attività di ricerca • Docente per gli aspetti biologici e medico-internistici nei soggetti autistici presso Istituto Sacra Famiglia • Collaborazione con CNR di Messina – Progetto SANI Salute a Ambiente: fattori di rischio da contaminanti nei disordini del neurosviluppo per attività di docenza e di ricerca. • Direttore medico-scientifico di Spazio Blu Varese ONLUS per i Disturbi dello Spettro Autistico. 

Numerose le pubblicazioni internazionali e nazionali in merito agli argomenti. 

  • Alessandro Laurenti, MFT D.O.M.R.O.I.

Osteopata specializzato, esperto nel trattamento manuale in età neonatale, pediatrica, in particolar modo dei bambini con disturbo dello spettro autistico. 

«L’osteopatia può aiutare le persone con disabilità a migliorare la loro qualità di vita e le loro dinamiche relazionali con il mondo esterno. Ciò è possibile perché l’osteopatia favorisce alcuni processi di autoregolazione del corpo, che possono contribuire a ridurre l’ansia e lo stress, migliorare il sonno e aumentare la fiducia in sé stessi». Coordinatore della scuola di Osteopatia per la Disabilità presso la scuola C.E.R.D.O. 

 

SEDE

Scuola di Osteopatia C.E.R.D.O. – Via Magliano Sabina 23, 00199 - ROMA

 

COSTO DEL CORSO, per ciascun seminario 


Osteopati: € 631,14 + IVA 

ISCRIZIONE

Compilare il modulo d'iscrizione sottostante.

 

Versare un acconto di € 200,00 tramite bonifico bancario.

 

 

N.B. Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di 15 partecipanti e l'attivazione sarà comunicata via mail agli iscritti.

Estremi per bonifico

C.E.R.D.O. srl presso INTESA SAN PAOLO. 

IBAN:  IT 96T0306905257100000002091

BIC: BCITITMMXXX

 

CONTATTI

tel. 06.3234551 - Email: postgraduate@cerdo.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Data fine corso
28/07/2024